Muro crollato, Soprintendenza al lavoro

Sopralluogo sul costone di via Fontana Vecchia. Le piogge hanno causato il distacco dei blocchi

PORTO TORRES. É stato effettuato il sopralluogo dei tecnici della Soprintendenza per accertare il distacco e crollo di alcuni blocchi murari dal costone di roccia che si affaccia su via Fontana Vecchia. I tecnici hanno potuto constatare come le piogge dei giorni scorsi abbiano provocato il distacco di alcuni blocchi che si ritengono appartenere ad un edificio costruito proprio sopra una galleria di diramazione dell’acquedotto ed ora si studiano azioni in merito, azioni rese non semplicissime dalla zona che risulta nel complesso assai impervia per la friabilità del terreno e la presenza di arbusti in fase di distacco e d’immondizia tra cui spiccano alcune onduline di eternit, oltre che per la vegetazione cresciuta a dismisura ai piedi del costone. Parte di quelle strutture antiche fu riportata in luce nei primi anni Settanta del secolo scorso quando, con scarsa lungimiranza, si pensò di far passare nell'area una strada comunale. Si avviarono così alcuni lavori di sterro che devastarono porzioni importanti di quella preziosissima area, sterri che furono prontamente bloccati dalla Soprintendenza perché, come facilmente prevedibile, dalla terra riemersero strutture e manufatti archeologici riconducibili all'età romana. Poi, se ne perse il ricordo poiché furono coperti dalla terra e dalla vegetazione fin quando, nel 2015, le piogge intense li riportarono in luce. Quelle stesse piogge nei giorni scorsi hanno contribuito a far precipitare alcuni blocchi calcarei ed ora soltanto pochissimi - perlomeno tra quelli oggi visibili - risultano permanere sul posto. Nella stessa area, un anno fa, proprio a piedi del Faro, riemersero muri appartenenti ad una struttura imponente
e la terrà rivelò la presenza anche di un mosaico in bianco e nero con particolarissimi disegni. Segno che, ancora una volta, il sottosuolo turritano cela tesori incredibili da riportare in luce e valorizzare per dare un nuovo volto alla città.

Emanuele Fancellu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro