Sassari, Italgas conclude l'acquisizione di Medea per 24 milioni di euro

Gallo: «In Sardegna stiamo realizzando una parte importante della strategia di crescita enunciata nel Piano Industriale 2017-2023»

SASSARI. Italgas ha concluso l'acquisizione del 100% di Medea, la società di distribuzione del gas di Sassari, per un controvalore complessivo di 24,1 milioni di euro, di cui 15,9 milioni per cassa e il resto a compensazione dei debiti della Società stessa. Medea serve attualmente circa 13mila clienti nell'ambito di un bacino potenziale di quasi 30mila utenze e distribuisce in media 5 milioni di metri cubi di Gpl l'anno in una rete di 190 Km che può essere facilmente convertita al metano.

«In Sardegna - ha commentato l'amministratore delegato di Italgas Paolo Gallo - stiamo realizzando una parte importante della strategia di crescita enunciata nel Piano Industriale 2017-2023». Gallo ha ricordato i «200 milioni di euro di

investimenti già in programma per i prossimi anni», attraverso i quali «gli ambiti territoriali affidati alla nostra gestione saranno dotati di reti e servizi all'avanguardia, potendo applicare già in fase di costruzione le migliori soluzioni che oggi la tecnologia ci mette a disposizione».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller