arbitri di basket 

Il più bravo è Giuseppe Demontis

Il giovane è stato premiato al Trofeo delle Regioni di Seregno

OZIERI. È stata una notizia inaspettata ma forse per questo ancora più emozionante la proclamazione del giovane ozierese Giuseppe Demontis quale miglior arbitro del Trofeo delle Regioni di basket giovanile, svoltosi nelle scorse settimane a Seregno in Lombardia. Demontis, classe 1999, era stato designato in qualità di arbitro dalla Fip regionale, insieme al collega cagliaritano Mattia Murtas ed anche a Ilaria Demurtas di Cagliari e Eleonora Lupini di Quartu, queste ultime come ufficiali di campo. La competizione, riservata alle categorie Under 14 maschile e Under 15 femminile ha visto primeggiare in entrambe le specialità la Lombardia ma la Sardegna non ha certo sfigurato ed anzi con la selezione maschile ha ottenuto per la prima volta un onorevolissimo sesto posto e l’inserimento dell’algherese Davide Brembilla nel miglior quintetto del torneo. La ciliegina sulla torta però è stato il prestigioso riconoscimento di Giuseppe Demontis che già da tempo calca i parquet della Sardegna e si sta affermando come uno dei più promettenti arbitri Fip. «Sono stati sei giorni molto impegnativi – ha dichiarato Demontis – ma allo stesso tempo pieni di energia, passione e divertimento. Il risultato ottenuto mi riempie di orgoglio ma devo dire grazie al Gruppo arbitri pallacanestro di Sassari e a tutto
il Comitato italiano arbitri della Sardegna per avermi offerto questa grande opportunità. Sono stati preziosi anche i consigli del gruppo degli istruttori del Trofeo delle Regioni che con le loro parole mi hanno fatto crescere tanto in pochi giorni».

Francesco Squintu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro