Mores, ubriaco aggredisce un carabiniere: arrestato

MORES. Una serata finita male quella di 22enne di Mores, arrestato nella notte tra sabato e domenica con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi. I fatti che hanno...

MORES. Una serata finita male quella di 22enne di Mores, arrestato nella notte tra sabato e domenica con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi. I fatti che hanno coinvolto S.C., disoccupato del luogo, si sono verificati al termine della manifestazione Racconti di Vini, che aveva richiamato a Mores numerosi visitatori, e sono avvenuti in tarda nottata mentre a poco a poco la gente andava via e i locali chiudevano. I carabinieri in servizio hanno notato un ragazzo in evidente stato di agitazione e, avvicinatisi per tentare di capire cosa stesse succedendo e di calmarlo, hanno invece dovuto sedare la sua reazione. Il giovane ha spinto una ragazza facendola cadere per terra e ha tentato di aggredire il gruppetto di forestieri. A quel punto un carabiniere lo ha afferrato bloccandolo ma il ragazzo ha reagito: si è scatenata una lotta, e i due sono finiti addosso a
un’auto parcheggiata e poi per terra, e nella caduta il militare ha riportato una frattura alla spalla per la quale è stato trasportato al pronto soccorso di Ozieri. Il giovane è stato arrestato e collocato ai domiciliari, e il giorno dopo è arrivata la convalida del fermo. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro