nule 

In sicurezza la cabina elettrica

La struttura era pericolante, sostituite anche le attrezzature interne

NULE. Nuova cabina dell’Enel per il paese di Nule. Nel mese di gennaio il sindaco Giuseppe Mellino denunciava lo stato pessimo della cabina elettrica ed emetteva un’ordinanza per preservare l’incolumità dei cittadini. L’ordinanza sanciva il divieto di sosta e parcheggio di auto nelle vicinanze della cabina elettrica che si trova in zona Sa serra poiché la struttura rischiava di crollare. La società del gruppo Enel “E-Distribuzione”, che gestisce le reti elettriche di media e bassa tensione, è intervenuta celermente, come ha confermato il sindaco Giuseppe Mellino, procedendo con i lavori di restyling della cabina e l’ammodernamento degli impianti presenti al suo interno. I lavori hanno riguardato il rifacimento del solaio, la sostituzione della porta di ingresso e l’eliminazione dell’intonaco esterno con la messa in evidenza della precedente struttura in muratura, dando così alla cabina una nuova immagine.

Nel contempo si è provveduto anche al rinnovamento delle attrezzature interne ed esterne con la sostituzione di centocinquanta metri di linea aerea in media tensione, con la posa di un cavo sotterraneo e la sostituzione del trasformatore con un modello più performante. Gli interventi garantiscono adesso un miglior servizio
elettrico alla comunità nulese. Tutto ciò in linea con altri interventi realizzati in Sardegna e nel Goceano che, come attesta la stessa società E-Distribuzione, «seguono la logica di miglioramento della qualità del servizio e di sostenibilità ambientale».

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro