In piazza Tola chiusi tre locali

«Nessun coprifuoco in città – spiega Nicola Sanna – ma il diritto al riposo dei residenti deve essere garantito». Così il 7 aprile l’amministrazione comunale ha disposto la chiusura di tre locali in...

«Nessun coprifuoco in città – spiega Nicola Sanna – ma il diritto al riposo dei residenti deve essere garantito». Così il 7 aprile l’amministrazione comunale ha disposto la chiusura di tre locali in piazza Tola per quindici giorni. Gli esposti dei cittadini erano numerosi e la polizia municipali ha effettuato le rilevazioni fonometriche. Gli accertamenti compiuti hanno evidenziato come il disturbo fosse determinato dal fatto che i gestori dei locali organizzavano, con modalità estemporanee e non coordinate tra loro,
concertini e attività di piccolo intrattenimento. Questo accadeva il fine settimana.


Però, la piazza in quelle nottate diventava una bolgia, tra spettacoli, chiasso quando non urla dei frequentatori. E i residenti rimanevano svegli sino alle prime ore del mattino.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro