Porto Torres, migliorano le condizioni del carabiniere ferito, ma resta in prognosi riservata

L'accoltellatore, invece, è rinchiuso in carcere a Bancali con l'accusa di tentato omicidio, matrattamenti in famiglia, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

leggi anche:

SASSARI.
È rinchiuso nel carcere sassarese di Bancali con l'accusa di tentato omcidio, maltrattamenti in famiglia, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, Walter Selloni, il disoccupato di Porto Torres di 42 anni, che ieri mattina, venerdì 27 apri, e ha accoltellato all'addome il brigadiere scelto dell'Arma Roberto Frau, che era intervenuto per salvare gli anziani genitori dell'uomo, che poi si è barricato in casa per 10 ore prima di essere arrestato dai carabinieri.

Lunedì mattina l'uomo comparirà davanti al giudice delle indagini preliminari per la convalida dell'arresto. Intanto migliorano, anche se i medici non hanno ancora sciolto la prognosi, le condizioni del militare ferito, ricoverato nel reparto di Chirurgia dell'ospedale Santissima Annunziata di Sassari.

Roberto Frau è fratello del carabiniere medaglia d'oro al valor militare, Walter Frau, ucciso nell'aguato di Ped'e Semene, con Ciriaco Carru, il 16 agosto 1995.

Accoltella un carabiniere a Porto Torres, il momento dell'arresto e gli applausi della gente PORTO TORRES. Dopo una decine di ore di assedio, i carabinieri hanno fatto irruzione nell'appartamento di via Dei Mirti, hanno disarmato e arrestato Walter Selloni, 42 anni(video Ivan Nuvoli)LEGGI Carabiniere ferito a Porto Torres, irruzione in casa: arrestato l'accoltellatore

Accoltella un carabiniere e si barrica in casa, arrestato dopo 10 ore di assedio PORTO TORRES. Dopo 10 ore di trattative infruttuose, le forze speciali hanno fatto irruzione nell'appartamento di Porto Torres in cui si era barricato questa mattina , venerdì 27 aprile, Walter Selloni, 42 anni, disoccupato. L'uomo è stato bloccato e arrestato. Prima di asserragliarsi in casa dei genitori, in via del Mirto, rione Serra li Pozzi, aveva picchiato la madre e accoltellato un carabiniere intervenuto per fermarlo. Il militare è stato ricoverato a Sassari. Intorno alle 19.30, al termine di un estenuante negoziato che ha dato i frutti sperati, carabinieri e polizia in assetto da assalto, hanno fatto irruzione nell'appartamento e hanno bloccato l'uomo. Questo video è stato realizzato dalla nostra lettrice Alexandra che ringraziamo (a cura di Federico Spano)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro