BOTTIDDA 

Primo maggio nel parco di Santo Stefano

BOTTIDDA. La neonata Pro loco di Bottidda organizza il primo maggio bottiddese nel parco Santo Stefano (Su pizzu) del paese. L’intento della giovane pro loco è quello di valorizzare il patrimonio...

BOTTIDDA. La neonata Pro loco di Bottidda organizza il primo maggio bottiddese nel parco Santo Stefano (Su pizzu) del paese. L’intento della giovane pro loco è quello di valorizzare il patrimonio locale, ripristinando sagre ed eventi. Il presidente designato è Daniel Mellino. Del direttivo fanno parte Alessandro Arras, come segretario, Adriano Pilu nella figura di tesoriere e Roberto Nieddu come revisore dei conti. Alle 9 è in programma la santa messa nella piazza dei caduti, alle 9.30 la passeggiata ecologica e la caccia al tesoro. Alle 10 il quinto concorso enologico organizzato dal comitato “Chentinas de Bottidda” riservato ai produttori locali. I sommelier incaricati analizzeranno e valuteranno i vini rossi prodotti nel territorio di Bottidda. Alle 12 il pranzo sociale offerto dal comitato promotore della Pro loco. Alle 14 spazio ai giochi per i bambini con animazione e trucca bimbi in collaborazione con l’associazione
culturale “Maria Paola Dedola”. Spazio anche alla musica folk con i balli sardi accompagnati dai suoni dell’organetto di Andrea Muredda. In seguito sarà la volta dello sport con il Trofeo Città di Bottidda Mountain bike organizzato dalla Tirso bike.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro