ricoverato in ospedale 

Marciapiede sconnesso, 84enne cade e batte la testa

SASSARI. Un uomo sassarese di 84 anni è rimasto ferito ieri pomeriggio dopo una caduta causata dalla pavimentazione sconnessa del marciapiede. L’incidente si è verificato in via Amendola - all’altezza...

SASSARI. Un uomo sassarese di 84 anni è rimasto ferito ieri pomeriggio dopo una caduta causata dalla pavimentazione sconnessa del marciapiede. L’incidente si è verificato in via Amendola - all’altezza del numero civico 16 - dove le mattonelle sono spaccate e a causa di un cedimento rappresentano una vera e propria trappola. L’anziano ha perso l’equilibrio ed è caduto rovinosamente a terra battendo la testa.

Soccorso da alcuni passanti, l’84enne è stato poi affidato agli operatori del 118 che lo hanno stabilizzato prima di trasferirlo in ospedale a bordo dell’ambulanza.

I sanitari hanno disposto una serie di accertamenti, proprio per determinare l’entità del trauma cranico e valutarne l’evoluzione con il trascorrere delle ore.

In via Amendola - proprio nel punto dove si è verificato l’incidente di ieri - sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno effettuato una serie di
accertamenti (anche con la documentazione video fotografica) e raccolto alcune testimonianze.

A quanto pare non è la prima volta che si verificano incidenti nei quali restano coinvolti pedoni proprio a causa della precarietà della pavimentazione in diversi tratti di via Amendola.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro