In Rianimazione dopo la scontro auto-scooter

Sorso, lo schianto con la 600 condotta da un 82enne ha fatto finire in ospedale un uomo di 67 anni

SORSO. E ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale civile Santissima Annunziata di Sassari Giuseppe Ignazio Zicchina, 67 anni, che ieri mattina, poco prima di mezzogiorno si è scontrato con il suo scooter con una Fiat 600 condotta da un pensionato di 82 anni di Sorso.

Lo schianto, sulle cui cause stanno indagando gli agenti della polizia municipale di Sorso, è avvenuto in via Marina, la strada extraurbana che dal centro del paese della Romangia conduce al mare. Lo scooterista è caduto pesantemente sull’asfalto e ha riportato un profondo trauma cranico.

Sul posto, subito dopo lo scontro, si sono precipitati i soccorritori di Sardegna Emergenza Sennori insieme a quelli dell’ambulanza medicalizzata di Porto Torres insieme ai vigili del fuoco. Le condizioni di Giuseppe Ignazio Zicchina sono apparse da subito molto serie. L’uomo ha perso immediatamente conoscenza e la ferita alla testa gli ha procurato una grossa perdita di sangue. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso di Sassari il 67enne è stato sottoposto a diversi accertamenti e poi ricoverato in Rianimazione. Sul luogo dell’incidente gli agenti guidati dal comandante Enrico Cabras
hanno sentito il racconto di alcuni testimoni per tentare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. I due mezzi coinvolti sono stati messi sotto sequestro preventivo da parte della Procura della Repubblica in attesa di avere un quadro più chiaro sulle cause dello scontro.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro