Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Nuragici, chiusura rinviata a fine mese

Grande successo della mostra allestita nel museo archeologico “Alle Clarisse”

OZIERI. Visto il grande interesse suscitato e le tante persone che ancora non sono riusciti a visitarla, sarà prorogata sino al 31 maggio l’apertura della mostra “Nuragici. Un Territorio, un’Isola, il Mediterraneo”.

Curata dall’archeologo Franco Campus, l’esposizione è stata realizzata dal Comune di Ozieri con l’istituzione San Michele, in collaborazione con il Comune di Ittireddu e l’Unione dei Comuni, ed è allestita nel civico museo archeologico Alle Clarisse di Ozieri.

Caratterizzata da un percorso didattico con riproduzioni in scala e in dimensioni reali delle più importanti architetture, funzionali a stupire il visitatore, la mostra contiene anche un curato apparato didascalico, in italiano e inglese, costituito da gigantografie e pannelli sulle principali tematiche caratterizzanti l’età nuragica accompagnerà il fruitore in una realtà nuova e insolita.

«La peculiare caratterizzazione dell’esposizione – spiega il direttore del museo Giovanni Frau – è particolarmente adatta ai bambini e agli stranieri, infatti Ozieri è solo la prima di una lunga serie di tappe che la porteranno in numerose località della penisola e d’Europa, come ad esempio a Matera e Londra, dove sarà esposta nel prestigioso British Museum». La mostra è visitabile dal martedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Il biglietto di ingresso ha un costo di 5 euro (7 euro se si visita anche il resto del museo) ma è prevista anche una tariffa speciale per le scolaresche: 2 euro per la mostra o 5 euro se si visita anche il resto del museo.

Per informazioni e prenotazioni di gruppi e scolaresche contattare il museo al numero 079 7851052 o agli indirizzi di posta elettronica museo.ozieri@tiscali.it e segreteria.istituzione@comune.ozieri.ss.it. (b.m.)