Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Tutto pronto per VinAnglona in gara le migliori cantine

MARTIS. Tutto pronto a Martis per la 17esima edizione di VinAnglona, in programma sabato 19 maggio, la rassegna e degustazione dei vini della Sardegna promossa dalla locale Pro Loco in...

MARTIS. Tutto pronto a Martis per la 17esima edizione di VinAnglona, in programma sabato 19 maggio, la rassegna e degustazione dei vini della Sardegna promossa dalla locale Pro Loco in collaborazione con il Comune di Martis, con la direzione scientifica dell’Agenzia Laore Sardegna - Sut di Valledoria e il contributo dell’Agenzia Agris Dirss di Tempio Pausania, che punta a valorizzare i vini dell’Anglona e del nord Sardegna per evidenziare le migliori produzioni enologiche, farle conoscere a consumatori e operatori, nonché stimolare gli imprenditori vitivinicoli al continuo miglioramento qualitativo ed organizzativo delle loro aziende, in ragione delle esigenze del mercato e dei nuovi scenari derivanti dalla politica comunitaria. In questi giorni si sono tenute le selezioni dei campioni finalisti che sabato verranno valutati e premiati da una commissione di esperti. I vinificatori ammessi alla rassegna si distinguono in “produttori” singoli e associati con strutture di trasformazione e vigneti ricadenti in Sardegna e con produzioni di vino superiori ai 15 ettolitri e “amatori” singoli e/o associati con strutture di trasformazione e vigneti ricadenti sul comune di Martis, sul territorio dell’Anglona e in quelli limitrofi, con produzioni di vino comprese tra i 5 e i 15 ettolitri. Alla rassegna sono ammessi solo i vini bianchi comuni secchi 2017, i vini rossi comuni secchi 2017, i vini rossi barricati 2016 e precedenti e non sono ammessi vini bianchi e rossi spumanti, vini bianchi e rossi comuni dolci e vini rosati. Durante la giornata si terranno delle brevi relazioni sui vini in concorso per evidenziarne eventuali pregi e difetti e trasmettere ai produttori nozioni o consigli che possano incentivarli ad un continuo miglioramento. (m.t.)