nove posti di blocco 

Controlli della polizia in Goceano fermate e identificate 46 persone

BURGOS. Nove posti di blocco tra i territori del Goceano de del Logudoro, 49 vetture fermate e 46 persone identificate, dieci delle quali risultate già conosciute dalle forze dell’ordine e con...

BURGOS. Nove posti di blocco tra i territori del Goceano de del Logudoro, 49 vetture fermate e 46 persone identificate, dieci delle quali risultate già conosciute dalle forze dell’ordine e con precedenti di polizia.

Sono i risultati degli ultimi servizi straordinari di controllo del territorio, disposti dal questore di Sassari, Diego Buso realizzati lo scorso fine settimana lungo strade urbane e arterie periferiche della provincia. I controlli sono stati effettuati dagli equipaggi del commissariato di polizia di Ozieri e del reparto prevenzione crimine Sardegna di Abbasanta.

Nella giornata del 19 maggio scorso decine di uomini della polizia hanno effettuato controlli nei punti strategici dei territori del Goceano e del Logudoro, che hanno riguardato in particolare i comuni di Esporlatu, Burgos, Nule, Benetutti, Bono e Ozieri.

Ben dieci persone sulle 46 fermate durante i controlli sono risultate con precedenti di polizia. I posti di blocco e i controlli nel territorio saranno ripetuti i prossimi giorni. Fin dal suo arrivo a Sassari il nuovo questore Diego
Buso aveva assicurato che la sicurezza delle città e dei territori sarebbe stata tra le priorità. Con l’arrivo della stagione estiva e l’aumento del traffico e delle presenze di tursiti i controlli stradali della polizia di stato e della polizia stradale saranno sempre più frequenti.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro