Frontale tra due auto a Sassari, ferita una donna incinta

Una Peugeot e una Seicento si sono scontrate nella strada vicinale di Li Gadduffi. Una passeggera all’ottavo mese di gravidanza è stata ricoverata in ospedale

SASSARI. Avrebbe potuto avere conseguenze molto serie lo scontro frontale tra due auto che si è verificato venerdì sera a Sassari nella strada vicinale di Li Gadduffi. Soprattutto per la passeggera della Peugeot 206 a bordo della quale si trovava una donna all’ottavo mese di gravidanza. Per precauzione è stata portata in ospedale da un’ambulanza del 118 e qui è stata ricoverata nel reparto di Ginecologia dove è stata sottoposta a immediati accertamenti. Alla guida della Peugeot un uomo che ha battuto la testa contro il parabrezza. Le sue condizioni non sarebbero gravi, i soccorritori hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre le schegge di vetro che si erano conficcate sulla fronte. A bordo dell’altra macchina, una Fiat Seicento, c’era un trentenne che, in seguito ai controlli fatti dalla polizia municipale intervenuta per i rilievi dell’incidente, è risultato sprovvisto di patente. La macchina, oltretutto, non era assicurata né revisionata.

Nei suoi confronti, come prevede l’articolo 116 del codice della strada, è scattata la sanzione amministrativa che – nel caso di guida senza patente, va da 5mila a 30mila euro. Oltre al fermo amministrativo del veicolo per tre mesi. Sulla dinamica del frontale non

c’è molta chiarezza relativamente alle responsabilità dei due conducenti. Sul posto, proprio per ricostruire con la maggiore precisione possibile l’accaduto è intervenuta una pattuglia della polizia municipale. Mentre l’ambulanza del 118 ha soccorso i feriti e li ha trasportati in ospedale.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro