Vai alla pagina su Lavoro

Sassari, licenziamento dei 124 lavoratori Sigma: primo confronto con l'azienda

A rischio tutti i posti di lavoro di quattordici supermarket

SASSARI. Ore decisive per il futuro dei 124 dipendenti della catena di market Sigma, per i quali il consorzio gestore Supermercati Europa Sardegna ha avviato la procedura di licenziamento collettivo. Primo confronto fra Cgil, Cisl e Uil della categoria commercio e la proprietà del marchio, in mano a Rinaldo Carta, che aveva dato in affitto le attività alla Europa Sardegna.

leggi anche:

«Vogliamo capire bene cosa stia succedendo perché secondo noi non si può parlare di licenziamento collettivo per cessazione di attività, come ci è stato comunicato da Supermercati Europa Sardegna, ma di restituzione di ramo d'azienda, visto che i punti vendita dovrebbero tornare sotto il diretto controllo della proprietà - spiega Maria Giovanna Mela, della segreteria Fisascat Cisl di Sassari - Se i licenziamenti annunciati dovessero concretizzarsi, 124 lavoratori perderanno il posto e a Sassari e hinterland 14 supermercati con l'insegna Sigma abbasserebbero le saracinesche». La speranza dei lavoratori è che Rinaldo Carta riprenda in mano il controllo di questi punti vendita riportandoli sotto il marchio Cobec e che ne tenga in esercizio la maggior parte.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro