Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Erula si prepara per ospitare la tappa del mondiale di rally

ERULA. È tutto pronto a Erula per ospitare nel migliore dei modi il passaggio del rally mondiale che, per la prima volta nella storia di questo centro dell’Anglona, transiterà lungo il paese. Domani...

ERULA. È tutto pronto a Erula per ospitare nel migliore dei modi il passaggio del rally mondiale che, per la prima volta nella storia di questo centro dell’Anglona, transiterà lungo il paese. Domani le vetture in gara potranno infatti fare rifornimento presso l’area pullman di via Meloni. Per consentire l’afflusso degli spettatori l’amministrazione comunale metterà a disposizione gratuitamente due navette che, senza interruzione, faranno la spola tra la zona della manifestazione e i vari punti di parcheggio dislocati nel centro abitato di Erula e nella frazione di Sa Mela. Il servizio inizierà dalle 6,30 del mattino presso la piazza Giovanni XXIII e proseguirà nella zona del campo sportivo, nell’area parcheggi del cimitero e nella chiesa di San Giovanni a Sa Mela. L’attesa del grande evento vale tanto per gli appassionati quanto per gli amministratori. «Finalmente – dichiara l’assessore comunale allo Sport, Omar Pani – Erula farà parte del rally mondiale, dato che negli ultimi due anni il nostro paese è rimasto nascosto rispetto a questo importante evento, e noi tutti potremo vedere i più grandi campioni attraversare le vie del nostro centro urbano». Tanta è la soddisfazione anche della sindaca Marianna Fusco. «Siamo riusciti a portare parte di questo evento nel nostro comune – dichiara – anche perché non potevamo perdere questa occasione di visibilità e ci siamo riusciti, pur essendo a capo dell’amministrazione una donna, cosa che conferma che il connubio donne-motori funziona sempre». (g.p.)