Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

All’ombra della basilica il Saccargia’s Sport Day

Una giornata all’insegna dello svago per adulti e bambini con tante iniziative Oltre alle attività sportive sono previste escursioni e il pranzo della Pro loco

CODRONGIANOS. Era stato rinviato per due volte, una a causa del maltempo e un’altra per un grave lutto che aveva purtroppo colpito l’intero paese e ora si terrà domenica 10 giugno il primo Saccargia’s Sport Day.

Una manifestazione fortemente voluta dall'amministrazione comunale nel corso della quale negli spazi verdi attorno alla stupenda basilica medievale si potranno svolgere varie attività sportive come trekking, escursioni in mountain bike (sarà possibile visitare gli stabilimenti dell’acqua San Martino e il sito di Nuraghe Nieddu), gare di trail, di tiro con l'arco, battesimo della sella, zumba, attività di tiro sportivo e difensivo, corsi e attività di sopravvivenza e si potrà assistere ad esibizioni di karate e pugilato e zumba.

L’incontro per tutti i partecipanti è fissato per le 8 negli spazi antistanti la basilica di Saccargia per poi partire con le attività dalle 9 per tutta la mattinata.

Sarà una giornata ricca di iniziative grazie anche all’aiuto e al contributo di tanti volontari e delle associazioni del paese. Non mancheranno infatti durante tutta la giornata attività di animazione e giochi per bambini che potranno usufruire gratuitamente di scivoli gonfiabili, baby dance e divertirsi con le mascotte dei cartoni animati. Il pranzo sarà a cura della Pro loco di Codrongianos che si dar da fare per proporre un menù gustoso ai visitatori che non mancheranno di trascorrere una giornata che si prennuncia interessante sotto molti profili.

Per informazioni e dettagli si potrà visitare la pagina Facebook Saccargia’s Sport Day, aperta per l’occasione.

«Abbiamo organizzato questa manifestazione proprio per dare la possibilità a quanti vorranno trascorrere una giornata nel nostro territorio di poterlo visitare e apprezzare dal punto di vista sportivo, naturalistico, culturale e gastronomico – ha spiegato il sindaco di Codrongianos Andrea Modetti – ma l’amministrazione comunale tiene molto a ringraziare tutti i volontari e tutte le associazioni del paese che si sono adoperate per l’allestimento di questa giornata. Vederle lavorare insieme è per noi una grande soddisfazione e ci sprona ad andare avanti tutti insieme per continuare a promuovere il nostro territorio e le nostre bellezze. Ringrazio in particolare l’assessore allo Sport Gianluca Carta per il grande impegno che ha profuso nell’organizzazione di questo importante evento».