Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Studenti e anche “campioni di lettura”

I ragazzi delle medie hanno partecipato all’iniziativa promossa dalla biblioteca

OZIERI. Ancora nuove iniziative per i ragazzi promosse dal personale della biblioteca comunale di Ozieri, dove di recente si sono svolte la seconda fase del campionato di lettura a squadre e la gara del monopoli in biblioteca. Il campionato di lettura ha visto la partecipazione delle classi II A e II B della scuola media dell’istituto comprensivo 1 di Ozieri. I ragazzi, preparati dalle docenti Caterina Farina e Maria Antonietta Niedda, hanno risposto a domande su libri a scelta, presi in prestito in biblioteca, e su un libro letto in classe: “Camminare, correre e volare” di Sabrina Rondinelli, un libro coinvolgente dal punto di vista educativo, una storia di bullismo al femminile, avvincente, provocatoria ed emozionante. Ad aggiudicarsi il torneo è stata la II A, che ha ricevuto in premio libri sulla storia di Ozieri, ma entrambe le classi hanno ricevuto l’attestato di partecipazione. Il Monopoli in biblioteca, invece, ha coinvolto la quinta elementare della sede di Mores dello stesso istituto comprensivo. I ragazzi, accompagnati dalle insegnanti Gavinuccia Era e Pierina Mura, hanno risposto a domande su “Romeo e Giulietta”. Agli alunni sono stati consegnati i lavori fatti in precedenza nel laboratorio “La magia della carta”, realizzati con carta riciclata. «Il “vero” obiettivo – spiegano gli operatori – era quello di far conoscere la biblioteca, ed è stato perfettamente raggiunto, in una giornata all’insegna del divertimento che ha anche messo in luce l’ottima preparazione dei bimbi sul tema oggetto della sfida». (b.m.)