Sassari Nulvi: frane, crateri e un viadotto collassato sulla strada appena nata

Sulla via dell'Anglona si grida allo scandalo. Attesa per 30 lunghi anni, 120 giorni dopo l'inaugurazione mostra già cedimenti dall'aspetto pericoloso

SASSARI. La strada dell'Anglona, il collegamento tra Sassari e Nulvi atteso per 30 lunghissimi anni, a quattro mesi dall'inaugurazione è già un tappeto di buche che stanno diventando crateri.

Ma la preoccupazione più grande resta uno dei tre viadotti che si sta pericolosamente incrinando. Per non parlare degli smottamenti che provocano frane lungo la strada. I nulvesi gridano allo scandalo, anche sui social, ma hanno

anche un altro grande timore: che la strada, un collegamento veloce per il capoluogo, venga chiusa.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro