progetto discovereu 

Biglietti gratis per girare l’Europa

In Comune verrà presentata l’iniziativa destinata ai diciottenni

OZIERI. Sarà presentato domani a Ozieri il progetto DiscoverEu, promosso dall’Ue nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e rivolto ai ragazzi di 18 anni, ai quali viene data la possibilità di girare l’Europa con biglietti gratuiti. Il bando, che sarà presentato alle 17.30 nella sala consiliare del Comune dal consigliere delegato alle Politiche Giovanili Maria Vittoria Pericu, riguarderà 15mila ragazzi provenienti da tutti i 28 Paesi dell’Unione Europea ai quali viene proposta, con una formula accattivante, una vera e propria «avventura» che potranno vivere dal 9 luglio al 30 settembre.

Ragazzi singoli o in gruppo (composto al massimo da cinque partecipanti), nati tra il 2 luglio 1999 e il 1 luglio 2000 incluso, cittadini di uno dei 28 paesi dell’Ue, che per accedere al bando dovranno compilare un modulo on-line. Un passaggio richiesto è quello di rispondere 5 domande di un quiz riguardanti l’Anno europeo del patrimonio culturale 2018 e le iniziative dell’Ue per i giovani e, alla fine, a una domanda di spareggio che consentirà alla Commissione europea di fare una classifica dei partecipanti qualora riceva un numero troppo elevato di domande. Chi volesse partecipare in comitiva dovrà
nominare un capogruppo, che compilerà il modulo e risponderà al quiz e alla domanda di spareggio. Sarà lui a ricevere un codice da trasmettere ai membri del gruppo per consentire a tutti la registrazione. Tutte queste modalità saranno illustrate nell’incontro di domani. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro