Museo del Carmelo, interpellanza di Arcadu

La consigliera di Città Futura al sindaco: a che punto è la trattativa per la realizzazione del progetto?

SASSARI. Un’interpellanza della consigliera Francesca Arcadu (Città Futura) per chiedere al sindaco quali siano gli sviluppi della trattativa tra Provincia e Regione sul progetto per il museo del Carmelo e la collezione Biasi. «Da diversi anni – si legge nel documento – è in corso una trattativa tra la Provincia di Sassari, proprietaria del complesso dell’ex Convento del Carmelo, e la Regione per la stipula di un accordo che preveda il passaggio a quest’ultima in comodato d’uso per trent’anni, con l’inserimento nel sistema museale regionale e la creazione del cosiddetto “Museo per l’Arte del Novecento e del Contemporaneo”. Progetto per il quale sono disponibili 2 milioni 840mila euro». All’interno di questo progetto è prevista l’esposizione al Carmelo della ricca collezione di opere di Giuseppe Biasi composta da circa 285 pezzi, di proprietà della Regione ma donate dalla famiglia Biasi «con l’accordo e il vincolo che fossero esposte nella città di origine del pittore, ossia Sassari. Opere che finora giacciono in depositi e non trovano il risalto che un artista della portata di Biasi meriterebbe, con un museo a lui dedicato». «Tenuto conto – scrive la Arcadu – che si apprende nelle ultime settimane che la trattativa tra la Provincia e gli assessorati regionali alla Cultura e gli Enti locali si è nuovamente arenata di fronte a ostacoli di tipo gestionale e a lungaggini che bloccano
oltremodo la realizzazione del progetto con questa interpellanza si chiede al sindaco in che modo il Comune possa facilitare la trattativa con la Regione, nell’interesse della città e del patrimonio artistico e culturale che meriterebbe di essere maggiormente valorizzato e promosso».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro