Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Agrifood e turismo danno lavoro: corsi del Gal Anglona Romangia

PERFUGAS. Si sono conclusi gli incontri organizzati dal Gal Anglona Romangia e dal Consorzio Edugov in tutti i diciassette comuni del territorio per presentare il progetto Vita. Puntando su agrifood...

PERFUGAS. Si sono conclusi gli incontri organizzati dal Gal Anglona Romangia e dal Consorzio Edugov in tutti i diciassette comuni del territorio per presentare il progetto Vita. Puntando su agrifood e turismo, il programma darà la possibilità a 60 futuri imprenditori di seguire un percorso formativo specifico per la creazione di impresa; e ad altre 48 persone, fra occupati e disoccupati, di scegliere uno fra tre diversi percorsi di certificazione delle competenze: addetto al controllo qualità dei prodotti alimentari, addetto alla promozione dei prodotti agricoli del territorio, e addetto alla manutenzione e valorizzazione di siti artistici/culturali/ambientali. «È un progetto formativo – spiega Gian Franco Satta, presidente del Gal Anglona Romangia – che risponde alle reali necessità del territorio. Puntiamo a dare ai disoccupati che hanno un’idea nel cassetto di realizzarla seguendo un percorso gratuito per la creazione d’impresa. Parallelamente, forniamo percorsi di formazione specifici per occupati e disoccupati, al fine di arricchire le competenze delle nostre aziende». Il Gal Anglona Romagia ricomprende da 17 comuni: Bulzi, Cargeghe, Chiaramonti, Codrongianos, Erula, Florinas, Ittiri, Laerru, Martis, Muros, Nulvi, Osilo, Perfugas, Ploaghe, Santa Maria Coghinas, Sedini, Tergu.

Per poter partecipare ai percorsi di formazione gratuiti si dovrà attendere settembre, con la pubblicazione degli avvisi di selezione. Nel frattempo, i referenti del progetto saranno a disposizione di quanti vorranno avere maggiori chiarimenti. Per maggiori informazioni: www.vita.edugov.it, pagina Facebook “Progetto Vita-Territorio Anglona Romangia”, Consorzio Edugov (079/292787 - info@edugov.it), Gal Anglona Romangia (079/563094 - segreteria@galanglonaromangia.it).

Mauro Tedde