Strade chiuse in città Riaprono i cantieri per Abbanoa e fibra

Cambia la viabilità in corso Regina Margherita e via Coppino Oggi partono le manutenzioni delle condotte a Baddimanna 

SASSARI. Proseguono i lavori di rifacimento del manto stradale in diverse zone della città, ma anche quelli di Abbanoa e Open Fiber per i sottoservizi. Tutti i cantieri sono coordinati dal settore Infrastrutture della Mobilità del Comune.

Oggi partiranno le operazioni per la manutenzione straordinaria del manto stradale in corso Regina Margherita di Savoia e via Coppino e saranno previste alcune modifiche alla viabilità. Si procederà inizialmente con la fresatura di tutta la pavimentazione, concentrandosi poi con un intervento più approfondito nella corsia più ammalorata e infine si concluderà con il rifacimento dell'intero manto stradale.

In una prima fase sarà interessato corso Regina Margherita di Savoia, tra largo Porta Nuova e Porta Utzeri. In questo tratto sarà vietato il traffico che sarà deviato in corso Angioy (davanti all'ex questura) e in via Coppino, che pertanto sarà provvisoriamente percorsa nei due sensi di marcia. Salvo imprevisti, i lavori si concluderanno il 17 luglio.

Nella seconda fase, dal 17 luglio e comunque dopo la riapertura di corso Regina Margherita di Savoia, l'intervento di manutenzione straordinaria interesserà via Coppino, tra Corte Santa Maria e corso Angioy. Sarà necessario prevedere il restringimento della circolazione su un'unica corsia, quella ascendente, in quanto le lavorazioni si concentreranno alternativamente sulle due corsie di via Coppino. Salvo imprevisti, i lavori dovrebbero concludersi il 24 luglio.

Sempre oggi saranno avviati anche i cantieri di Abbanoa nel quartiere di Baddimanna, in via Nulvi, via Mores, via Thiesi, via Ardara, via Torralba e via Pozzomaggiore. Si tratta degli interventi sulla condotta idrica partiti già nelle scorse settimane dalla zona di Latte Dolce e che nei prossimi mesi riguarderanno anche Monte Rosello, Carbonazzi, Luna e Sole, Santa Maria di Pisa, Funtanazza e viale Porto Torres. Saranno dismessi e sostituiti vecchi tratti di condotta idrica.

I lavori saranno eseguiti a traffico aperto, gli scavi dovranno essere compiuti da incrocio a incrocio e comunque per tratti di 50 m. A fine giornata lavorativa non saranno lasciati scavi aperti, salvo casi eccezionali. Nei giorni precedenti saranno indicati da appositi cartelli i divieti di sosta e fermata.

Proseguono anche i lavori di Open Fiber, che da domani riguarderanno anche viale Umberto, da piazza Colonnello Serra a via Sanna, e un tratto di via Luna e Sole.

La società utilizza
per il cablaggio tecniche come la “minitrincea” e “trincea tradizionale”, modalità a basso impatto ambientale e che riducono al minimo i disagi.

In totale saranno posati circa 26mila chilometri di fibra, con un investimento complessivo a partire da 15 milioni di euro.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro