Buddi Buddi, interventi per la messa in sicurezza

Al via il ripristino del manto stradale nel tratto tra il ponte Brandinu e il bar Graziella

SASSARI. Un tratto della Buddi Buddi sarà interessato da stamattina da nuovi lavori di rifacimento e messa in sicurezza del manto stradale. Si tratta di un intervento finanziato con il fondo di sviluppo e coesione 2014/2020 per un importo complessivo di 300mila euro nel quale sono incluse anche le attività in via Dau e via Torres che partiranno nei prossimi mesi. I cantieri, secondo il cronoprogramma stabilito dal settore Infrastrutture della Mobilità del Comune di Sassari, dovrebbero concludersi in una quindicina di giorni, salvo contrattempi. Oggi inizieranno i lavori sulla via Buddi Buddi, nell’area dello svincolo compreso tra le rotatorie vicino al bar Graziella e al distributore di carburanti, verso Sassari. Si procederà poi con il secondo tratto, tra la rotatoria di via Sette Fratelli e quella di via Vivaldi sui due sensi di marcia. Saranno create opere di messa in sicurezza grazie alla realizzazione di barriere stradali nel tratto di via Buddi Buddi compreso tra la strada vicinale ponte Brandinu e il bar Graziella.

I lavori verranno eseguiti a traffico aperto con il restringimento della semicarreggiata a un’unica corsia. Oggi e domani sarà ripulito il piano stradale interessato dai lavori e dal 16 al 27 si procederà alla stesura del manto. Il cantiere è stato affidato alla Rti Spea Scalpellini Posatori e Affini srl e Viabila srl.

Il Comune ha disposizione un milione e 600mila euro per completare e mettere in sicurezza
la strada a quattro corsie, dal bar Graziella alla chiesetta di Zuari, sia per i pedoni sia per le auto dei residenti e dei tanti turisti che d'estate la percorrono. I lavori per la realizzazione della strada che conduce a Platamona dovrebbero concludersi entro il mese di novembre.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro