ossi 

Dopo l’assemblea il Pd supera le divisioni e cerca nuovi alleati

OSSI. Guardare avanti, ripartendo dall’ascolto e dal superamento delle divisioni. È stato il filo conduttore dell'assemblea del Pd che si è tenuta nei giorni scorsi alla presenza del segretario...

OSSI. Guardare avanti, ripartendo dall’ascolto e dal superamento delle divisioni. È stato il filo conduttore dell'assemblea del Pd che si è tenuta nei giorni scorsi alla presenza del segretario provinciale Gianpiero Cordedda e dei consiglieri comunali Maria Laura Cossu e Angelo Cau. Dopo aver preso atto delle dimissioni della segretaria del circolo Tatiana Giuranna, confluita tra le fila di Liberi e Uguali confermando contestualmente l’adesione al gruppo consiliare Insieme per Ossi, si è aperto il dibattito. «Dobbiamo essere un punto di riferimento per tutti i cittadini – ha detto il segretario provinciale Cordedda – raccogliendone le esigenze e cercando soluzioni e risposte evitando un modo di fare politica fatto solo di urla e di slogan». I consiglieri comunali Cossu (Insieme per Ossi) e Cau (Ossi Bene Comune) hanno quindi dato mandato al segretario Cordedda, con la collaborazione dei dirigenti locali, di intraprendere un percorso che si aprirà con la campagna di
adesione 2018 e proseguirà con la nomina del nuovo segretario cittadino e del nuovo gruppo dirigente. Si affronterà nel frattempo il problema della sede del circolo e si avvierà il confronto per arrivare alla costituzione del gruppo unico consiliare del Pd.

Pietro Simula

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro