Un vicino di casa: «La sua vita per gli animali»

Costantino Lupino aveva dedicato la sua vita agli animali e da anni trascorreva con loro le sue giornate. «Era una persona buona - racconta un vicino di casa - lo vedevo tutte le mattine ripulire la...

Costantino Lupino aveva dedicato la sua vita agli animali e da anni trascorreva con loro le sue giornate. «Era una persona buona - racconta un vicino di casa - lo vedevo tutte le mattine ripulire la piazza intorno alla fontana e sistemare le ciotole con il cibo per i tanti gatti che ruotavano intorno a lui. Costantino con i gatti ci parlava - aggiunge l’amico - e loro
lo stavano ad ascoltare, sembra strano ma è la verità. A volte la sera al tramonto mi capitava di vederlo parlare con i gabbiani - aggiunge il compaesano - e anche loro sembrava gli dessero retta. Era una mente brillantissima, è un vero peccato che abbia fatto questa brutta fine».


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro