Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Quasi due milioni per la manutenzione delle strade in Anglona

CHIARAMONTI. Oltre un milione e 600mila euro in arrivo per la manutenzione delle strade dell’Anglona. Lo assicura l’assessore Edoardo Balzarini, assessore regionale ai Lavori pubblici, che ha...

CHIARAMONTI. Oltre un milione e 600mila euro in arrivo per la manutenzione delle strade dell’Anglona. Lo assicura l’assessore Edoardo Balzarini, assessore regionale ai Lavori pubblici, che ha risposto all’interrogazione di Alessandro Unali, consigliere regionale del Pds e sindaco di Chiaramonti, riguardo il degrado e l’abbandono in cui versano le strade dell’Anglona. L’assessore certifica la presenza, la disponibilità e la programmazione delle risorse comunitarie in favore della viabilità anglonese, quantificandole in un milione e 600mila euro e indicando nello specifico gli interventi: 500mila euro per la riqualificazione funzionale e miglioramento dei livelli di sicurezza della provinciale 92 “Perfugas - Santa Maria Coghinas” e la provinciale “Perfugas, Erula, Sa Mela, Tula, S.S. 597”; altri 500mila saranno destinati alla riqualificazione lungo la strada provinciale n. 168 “Su Padru de Giosso” (Martis), la strada provinciale n. 15 “Santa Vittoria - Tergu - San Giuseppe”, la strada provinciale n.17 “Tergu-Nulvi” e la provinciale n.13 “Panoramica Castelsardo”; 600mila euro verranno utilizzati per il miglioramento dei livelli di sicurezza lungo la strada provinciale n. 68 “La Rimessa - Ploaghe - Chiaramonti”, la strada provinciale n. 72 “Osilo - Sennori”, la provinciale n. 76 “Ploaghe - Fenosu” e la provinciale dell’Anglona “Sassari -Osilo”. L’assessore Balzarini chiude la nota sostenendo che la Regione Sardegna si è impegnata per portare a termine tutti gli adempimenti necessari e che ha interrogato la Provincia di Sassari per quanto riguarda i tempi di esecuzione, i quali sono stati programmati entro la fine del 2018. Alessandro Unali fa sapere che gli Uffici della Provincia di Sassari hanno assicurato che tra settembre e ottobre 2018 partiranno i lavori della strada provinciale 92 “Perfugas - Santa Maria Coghinas” e successivamente gli altri. «Mi ritengo soddisfatto per la risposta ricevuta dall’assessore Balzarini e dagli Uffici della Provincia di Sassari _ ha affermato Unali _. Il nostro territorio è in sofferenza demografica ed economica e il problema viabilità non accentu le piaghe che stanno mettendo in ginocchio l’Anglona. Vigilerò sulla tempistica dei lavori, per il momento ringrazio Balzarini per l’attenzione dimostrata per il territorio».

Letizia Villa