Lido Iride senza autorizzazioni: i gestori finiscono nei guai

Sorso, i legali rappresentanti della struttura sono stati deferiti all’autorità giudiziaria, per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento

SASSARI. La rinascita in pompa magna, con il primo grande evento battezzato da Bianca Atzei, i bagnanti che assaltano sdraio e ombrelloni, le cucine che sfornano piatti a tutte le ruote. E poi un blitz congiunto di Questura e ispettori dell’Ats, e la serrata forzata. Quanto basta per dire che quella del lido Iride è un’estate turbolenta. Sabato scorso la squadra Mobile e quella della Polizia amministrativa insieme al Dipartimento di prevenzione dell’Assl di Sassari hanno accertato la vendita di numerosi biglietti che prevedevano la cena e la partecipazione allo spettacolo della cantante di origini sarde. Durante il controllo erano presenti circa 220 persone.

Secondo la Polizia – Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza alla mano – il nuovo stabilimento era privo delle autorizzazioni previste per il concerto. Inoltre, essendo il locale privo di altre autorizzazioni, gli ispettori dell’Assl hanno disposto la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande. Al termine dell’attività, i legali rappresentanti della struttura sono stati deferiti all’autorità giudiziaria, per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento.

Già nelle scorse settimane gli agenti della Polizia municipale di Sorso, guidata dal comandante Enrico Cabras, avevano effettuato un sopralluogo e inviato una notizia di reato in Procura per presunti abusi edilizi e comminato una sanzione amministrativa per violazione della legge sul commercio.

«Domani (oggi

per chi legge, ndr) – spiega l’imprenditore Pierpaolo Cermelli – riapriamo la parte balneare con i chioschi, mentre per la cucina ci vorrà qualche giorno. Siamo stati costretti a rinviare il concerto dei Tazenda previsto per oggi, a breve comunicheremo la nuova data».
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community