Riapre il sito archeologico sommerso

Riaperto il sito archeologico subacqueo del Parco nazionale dell’Asinara. I quarantamila frammenti di anfore trasportate da una nave romana, naufragata all’ingresso di Cala Reale in età tardo...

Riaperto il sito archeologico subacqueo del Parco nazionale dell’Asinara. I quarantamila frammenti di anfore trasportate da una nave romana, naufragata all’ingresso di Cala Reale in età tardo imperiale, sono visitabili attraverso il Cala d'Oliva Diving Center. (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro