Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Le nuove regole per il benessere degli animali

SENNORI. Il consiglio comunale di Sennori ha approvato il “Regolamento per la tutela e il benessere degli animali in città”, una serie di norme contenute in trentacinque articoli, con cui l’amministra...

SENNORI. Il consiglio comunale di Sennori ha approvato il “Regolamento per la tutela e il benessere degli animali in città”, una serie di norme contenute in trentacinque articoli, con cui l’amministrazione pone rigidi paletti per imporre il rispetto di tutte le specie viventi, mettendo al bando maltrattamenti, abbandoni, usi impropri, e ogni manifestazione di crudeltà. Per chi non rispetterà le regole senza sfociare nei reati penali, sono previste sanzioni pecuniarie da un minimo di 75 euro, a un massimo di 500 euro.

Nei principi generali del provvedimento adottato dal Consiglio comunale, è spiegato che il regolamento «ha lo scopo di promuovere la tutela del benessere degli animali favorendo e diffondendo i principi di corretta convivenza con la specie umana. Il Comune di Sennori riconosce, e costituisce per lo stesso un obiettivo di civiltà da perseguire, validità etica e morale a tutte le forme di pensiero rivolte al dovere del rispetto e della promozione di iniziative per la sopravvivenza delle specie animali e per la tolleranza verso tutti gli esseri viventi». (s.sant.)