la renaredda 

Torneo di basket “3 contro 3” per aiutare il Cmb Porto Torres

PORTO TORRES. Si è rivelata un grande successo la terza edizione del torneo “Cmb on the beach” 3 contro 3 disputatosi nel piazzale della Renaredda. Un successo di pubblico, di giocatori e squadre,...

PORTO TORRES. Si è rivelata un grande successo la terza edizione del torneo “Cmb on the beach” 3 contro 3 disputatosi nel piazzale della Renaredda. Un successo di pubblico, di giocatori e squadre, ben quindici maschili e cinque femminili, che si sono date battaglia per divertirsi e ambire ai premi messi in palio grazie al sostegno di tanti sponsor turritani. Una vittoria anche per la società organizzatrice, il Cmb Porto Torres, che grazie all’impegno dei propri giocatori e dirigenti è riuscito a raggiungere il proprio scopo: aiutare ad autofinanziare una società che, stagione dopo stagione, porta avanti con passione e dedizione la pallacanestro turritana cercando di far crescere i giovani e farli esordire nella prima squadra, che milita nella serie D e che l’anno scorso da matricola ha sfiorato l’accesso alla finale per la C2. Un successo, è bene rimarcarlo, giunto superando diverse difficoltà logistiche ed organizzative. A portare a casa la vittoria tra i maschi i Maradizzioni, Tola, Pisano, Doro, Biglio e Antonio Piras, giocatore che milita in C2 nel Sant’Orsola votato mvp del torneo dopo essersi caricato sulle spalle la squadra in semifinale e in finale. Tra le ragazze hanno trionfato
le Gloria and friends trascinate dalla mvp Martina Mannu, giovanissima allenatrice del Basket 90 Sassari che in finale ha dato riprova della sua classe. Il premio più ambito, la Coppa Chioschetto, è stata vinta dalla Di Immobiliare Porto Torres.

Emanuele Fancellu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro