nomine in curia 

I nuovi responsabili e i delegati di tutti gli organismi diocesani

SASSARI. Completiamo la pubblicazione delle nomine e degli avvicendamenti in Curia, decisi dall’arcivescovo Gian Granco Saba. Strutture e organismi diocesani: il vicario generale monsignor, Mario...

SASSARI. Completiamo la pubblicazione delle nomine e degli avvicendamenti in Curia, decisi dall’arcivescovo Gian Granco Saba.

Strutture e organismi diocesani: il vicario generale monsignor, Mario Simula, è stato nominato anche direttore del bollettino ufficiale della Curia. Il parroco di Cristo redentore, monsignor Marco Carta, sarà anche delegato arcivescovile per il coordinamento tra gli organismi di comunione e partecipazione. Alla guida delle pastorali: universitaria, giovanile e studentesca, arriva don Alessandro Pilo mentre don Salvatore Fois, parroco di San Vincenzo, è anche delegato al coordinamento per la formazione permanente del clero. Don Andrea Piras, parroco a Stintino, sarà anche assistente spirituale della consulta aggregazioni laicali e direttore dell’ufficio diocesano per i problemi sociali e del lavoro, nonché responsabile di “Sovvenire”. Don Sergio Alessandro Madeddu è il nuovo difensore del vincolo nel tribunale ecclesiastico diocesano e responsabile dell’osservatorio giuridico; il parroco della Cattedrale e Santa Caterina, don Dino Pittalis, dirigerà l’ufficio liturgico diocesano. Don Vittorio Varca è stato nominato assistente spirituale diocesano delle confraternite e membro della commissione liturgica. Anche don Pierangelo Muroni e don Giuseppe Virgilio, parroco di San Pietro e Cristo Re, a Ploaghe, entreranno a far parte della commissione liturgica. Monsignor Antonio Loriga sarà delegato arcivescovile per la formazione al diaconato permanente e don Giuseppe Faedda sarà responsabile per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso di cui darà parte anche don Rodrigue Ngassaki. Don Luigi Casula, parroco a Osilo, sarà educatore al centro di formazione San Filippo Neri. Don Sergio Carettoni, collaboratore esterno della pastorale sanitaria, sarà, ad tempus, responsabile per la formazione dei cappellani ospedalieri e la redazione per la pastorale sanitaria diocesana. Il ragioniere Pompeo Serra, confermati incarichi già ricoperti, sarà l’economo dell’istituto superiore di scienze religiose.

Èquipe per la preparazione dell’assemblea ecclesiale diocesana: a presiederla, monsignor Giancarlo Zichi; componenti, don Andrea Piras, Antonello Canu, Maria Grazia Alicicco e il parroco della parrocchia ospitante.

Segreteria particolare dell’arcivescovo, ci saranno Franco Camba, segretario particolare; Gianni Pireddu, responsabile affari legali e controllo di gestione; Mario Sotgiu, gestione contabile e pianificazione finanziaria.

Una foto sbagliata. Ieri
abbiamo pubblicato la foto di don Antonio Tamponi, parroco a Tempio, al posto di quella del suo omonimo monsignor Antonio Tamponi: delegato arcivescovile per il coordinamento e l’assistenza spirituale dei gremi cittadini. Ci scusiamo dell’errore con gli interessati e con i lettori.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro