Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Oggi sposi sotto la quercia secolare

Prima cerimonia nel nuovo spazio dedicato ai matrimoni civili

OSSI. La quercia secolare di Mesu ’e Montes, al centro di un luogo incantato circondato dal complesso nuragico che conta ben 18 domus de janas, ha accolto per la prima volta una coppia di giovani sposi: Gabriela Ogana e Francesco Amato, lei sarda lui siciliano, hanno ribadito il loro fatidico sì davanti al consigliere comunale delegato Laura Cassano, mentre oltre sessanta invitati assistevano alla suggestiva cerimonia immersi in un tramonto senza eguali.

Tutti seduti sotto l'imponente albero ad assistere allo scambio degli anelli e ad immaginare quanto narrano le leggende: fluttuanti fate che lavorano la filigrana di quegli anelli ricchi di significato, bellezza e amore.

Le note suadenti di una giovane violinista hanno accompagnato la cerimonia, promossa dall'Amministrazione comunale in collaborazione con il ristorante Buena Vista e la wedding planner Silvia Loriga della Memorabili Eventi. (p.si.)