La Misericordia ha partecipato all’assistenza medico-sanitaria

SASSARI. Quest’anno il Comune aveva affidato alla Misericordia il servizio di assistenza sanitaria in occasione della Festa dei Candelieri. Misericordia che ha coinvolto le altre associazioni di...

SASSARI. Quest’anno il Comune aveva affidato alla Misericordia il servizio di assistenza sanitaria in occasione della Festa dei Candelieri. Misericordia che ha coinvolto le altre associazioni di volontariato, avvalendosi inoltre dell’esperienza degli operatori della Sala Situazioni delle Misericordie d’Italia, giunti da Sesto Fiorentino.

Per assistere le migliaia di persone che hanno preso parte alla grande festa di Ferragosto, sono state schierate una unità mobile di soccorso, squadre a piedi di pronto intervento per il recupero feriti tra la folla, due moto da pronto soccorso per l’intervento rapido, un posto medico avanzato per il trattamento in loco e un Centro mobile di coordinamento. Oltre, naturalmente, alle unità di soccorso utilizzate in passato.

Con questo schieramento di uomini e mezzi, il servizio allestito dalla Misericordia ha soccorso
una decina di persone tutti trattati al posto medico o nel punto in cui erano stati colti da malore (il caldo-umido di martedì era insopportabile) ma proprio grazie alla macchina messa in campo dalla Misericordia, pere nessuno si è reso necessario il trasferimento al pronto soccorso.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro