nughedu san nicolò 

Sagra della pecora e i Tazenda alla festa di Sant’Antonio Abate

NUGHEDU SAN NICOLO’. Cambiamenti nel programma dei festeggiamenti civili promossi all’interno della festa in onore di Sant’Antonio Abate che inizia oggi a Nughedu, organizzata dall’omonimo comitato...

NUGHEDU SAN NICOLO’. Cambiamenti nel programma dei festeggiamenti civili promossi all’interno della festa in onore di Sant’Antonio Abate che inizia oggi a Nughedu, organizzata dall’omonimo comitato con il patrocinio del Comune e della Pro loco di Nughedu.

Questa sera si aprirà con la sagra della pecora e lo spettacolo musicale del gruppo Cantidos, alle 22, nella centrale piazza Marconi, sede di tutte le celebrazioni civili di questi fine settimana. Qui domani sera, sempre alle 22, è in programma l’atteso concerto dei Tazenda e sempre qui domenica 19 agosto si terrà una serata musicale incentrata sulla tradizione, con l’esibizione dei tenores Su Remediu di Orosei, del gruppo musicale Muttos e Ballos e dei gruppi folk di Nughedu, Sas Bonorvesas di Bonorva e Gli Scalzi di Cabras che saliranno sul palco a partire dalle 22. Gli stessi tre gruppi folk la mattina prenderanno parte, con i cavalieri, i fedeli e le autorità alla processione religiosa che alle 10.30 partirà dalla parrocchia e accompagnerà il simulacro di Sant’Antonio sino alla chiesetta a lui dedicata. Qui alle 11 sarà celebrata la messa solenne, presieduta
dal parroco don Gianni Palmas e accompagnata dai canti del locale coro Su Cuncordu de Santu Nigola.

Le altre celebrazioni religiose sono i Vespri e la messa di sabato alle 18 e la prima messa della domenica alle 8.30, entrambi nella chiesa di Sant’Antonio. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro