benetutti 

Regole per la processione a cavallo

Festa della patrona Sant’Elena: limiti alle auto e all’uso dei frustini

BENETUTTI. In occasione dei festeggiamenti in onore della patrona di Benetutti Sant’Elena Imperatrice per oggi e domani, dalle 20.30 alle 3 è vietata la circolazione e la sosta di veicoli lungo corso Cocco Ortu, dall’incrocio tra via Vittorio Veneto e via Nuoro, via Europa e dall’incrocio tra corso Cocco Ortu a via Mazzini.

Per la giornata di oggi, dalle 17.30 alle 21, in occasione della processione in onore della patrona, è vietata la circolazione e la sosta di veicoli in via Roma (dove sosteranno i cavalli prima e dopo la processione) dall’incrocio corso Cocco Ortu all’incrocio con via Olbia. Inoltre, il Comune di Benetutti ricorda che cavalli e cavalieri partecipanti alla processione dovranno essere muniti di polizza assicurativa, tutti i cavalli partecipanti devono essere in regola con le disposizioni in materia di identificazione elettronica e vaccinazione.

Non sono ammessi alla sfilata i cavalieri con cavalli stalloni, nonché cavalle con puledri al seguito. Qualora il cavaliere o l’amazzone sia minorenne, dovrà essere accompagnato da un genitore che assumerà la piena responsabilità sul minore.

Durante la processione non è consentito bere bevande alcooliche e fumare e non è consentita la sosta su richiesta di turisti o persone estranee ai
figuranti per scattare foto o effettuare riprese in posa.

Infine, ricorda il Comune, i cavalli dovranno sfilare tenuti a debita distanza l’uno dall’altro ed è inoltre vietato spronare o maltrattare il proprio cavallo con l’uso improprio di speroni e frustini. (el.cor.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro