Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Anglona, nuova linea dei bus privati

Varata la Sedini-Nulvi-Sassari. I titolari della ditta: «Via da Sennori a malincuore»

NULVI. Dal 16 agosto anche gli autobus dell’azienda di trasporto privata “Anglona tour” percorrono la nuova “Strada dell’Anglona” per coprire la distanza che separa Nulvi da Sassari. L’azienda nulvese che dal 1990 aveva ottenuto in concessione il servizio di linea lungo la tratta Nulvi-Sennori-Sassari ha infatti recentemente ottenuto dalla Regione una nuova concessione, questa volta la tratta Sedini-Nulvi-Sassari, che permetterà all’utenza dei due centri dell’Anglona di raggiungere il capoluogo sassarese in tempi decisamente più brevi.

Con l’apertura del nuovo tratto stradale infatti il percorso che passava alla periferia di Sennori è diventato anacronistico, relativamente a tempi di percorrenza, praticità e costi. «Non essendo stata concessa da parte della Regione l'autorizzazione a transitare su entrambe le direttrici - spiega con una punta di amarezza la titolare di Anglona Tour, Ines Zentile - l’azienda ha dovuto a malincuore effettuare una scelta, prediligendo un percorso a discapito di un altro».

«Finisce così, dopo 28 anni – dice la titolare dell’azienda di trasporti – il nostro lavoro con l’utenza sennorese. Finisce il servizio, ma non l’affetto che resterà sempre presente nei nostri cuori e in quelli del personale che in questi anni ci ha aiutato a svolgere il nostro lavoro, speriamo nel migliore dei modi».

Dopo avere ringraziato per la disponibilità e la collaborazione tutte le amministrazioni che si sono succedute alla guida susseguite alla guida di Sennori, la Anglona tour manda «un ringraziamento speciale a tutti i sennoresi che in tutti questi anni ci hanno scelto».

Mauro Tedde