Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Sorso, ladri sorpresi dentro una villa

Il litorale di Sorso

Proprietario avvertito dal sistema d’allarme: insegue i due in auto

SORSO. Hanno atteso che tutti uscissero di casa per entrare in azione e arraffare tutto quello che avevano intorno. Ma il colpo gli è andato male: sono stati colti sul fatto. È successo domenica scorsa, intorno alle 12.30, quando il proprietario di una villa nelle campagne di Serra Longa-Lu Pinu ha sorpreso in pieno giorno due ladri “indaffarati” all’interno della proprietà. Tutto grazie al sistema di antintrusione installato nell’abitazione. Appena hanno messo piede in casa, il dispositivo ha rilevato la loro presenza e ha segnalato sul telefono cellulare del proprietario che qualcuno era appena entrato in casa. L’uomo ha quindi fatto inversione per ritornare nella villa. E ha colto i ladri con le mani nel sacco. Una scena alla quale hanno assistito anche nel vicinato. I due malviventi si sono quindi dati alla fuga a bordo dell’auto, un’utilitaria Citroen, con la quale erano arrivati nelle campagne. A quel punto il proprietario, a bordo della sua auto, ha deciso di inseguire quella con la coppia di malviventi, che però sono riusciti a far perdere le loro tracce dopo qualche chilometro. (s.sant.)