Castelsardo, raffica di furti dentro il residence

La denuncia ai carabinieri di una coppia: rubati soldi, Iphone e Ipad

CASTELSARDO. Scia di furti nel territorio di Castelsardo. Domenica scorsa nella frazione di Lu Bagnu i malviventi sono entrati in azione in un residence privato di Lu Bagnu approfittando dell’assenza di alcuni inquilini. Una coppia di lombardi che è proprietaria di una seconda casa nelle vie del centro della borgata marina ha denunciato ai carabinieri di aver subìto un raid in pieno giorno. I proprietari sono usciti di casa intorno alle 11 del mattino e quando sono rientrati si sono ritrovati davanti l’appartamento messo a soqquadro. I ladri hanno abbattuto la porta di ingresso della loro abitazione e si sono subito diretti nelle stanze interne, dove hanno frugato nelle valigie alla ricerca di preziosi e denaro. Ai militari la coppia ha fatto un lungo elenco degli oggetti che mancano all’appello: un telefono iPhone, un
Ipad, bancomat, carta di credito, altri documenti, cento euro, chiavi dell’auto e abbigliamento. Sempre secondo la ricostruzione fatta dalla coppia di lombardi ai militari, il raid dei ladri si sarebbe esteso anche agli appartamenti dei vicini che abitano nel residence. (s.sant.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro