Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Trecento libri in dono per la biblioteca comunale del paese

ITTIRI. Da qualche giorno il patrimonio culturale della Biblioteca Comunale di Ittiri si è arricchito di oltre 300 libri e alcune collane di riviste ricevuti, in donazione, da Lorenzo Idda,...

ITTIRI. Da qualche giorno il patrimonio culturale della Biblioteca Comunale di Ittiri si è arricchito di oltre 300 libri e alcune collane di riviste ricevuti, in donazione, da Lorenzo Idda, professore Ittirese, particolarmente legato alla sua città. In un comunicato dell’amministrazione Comunale, a firma dell’assessore alla Cultura Baingio Cuccu, si legge: «Il gesto che il concittadino Lorenzo Idda ha compiuto verso la nostra comunità è ammirabile perché il corpus di libri e riviste che ha donato alla nostra Biblioteca Comunale comprende, oltre una lunga lista di saggi, testi di narrativa, grandi classici e numerosi testi dedicati alla storia dell’arte e della Sardegna in generale (in pratica tutte le pubblicazioni del Banco di Sardegna di cui Lorenzo Idda è stato presidente). Ai circa trecento testi si devono aggiungere un paio di collane di riviste che hanno analizzato l’evoluzione dell’economia nella nostra isola.

L’amministrazione Comunale – conclude la nota – è estremamente grata per questa donazione che evidenzia l’attaccamento alla sua città del nostro illustre concittadino ed un esempio di generosità verso la nostra società».

La biblioteca comunale, aperta al pubblico dal 1979, si trova in via Marconi 13 in uno spazioso stabile su due piani.Ha un patrimonio librario di circa 15.000 volumi, 500 audiovisivi, abbonamento a 8 periodici e 4 quotidiani. (v.m.)