Una passeggiata a Mariani tra natura, cibo e musica

Bonorva, domenica dalle 9.30 la giornata organizzata dalla Consulta giovanile Tra gli appuntamenti lezioni su rapaci e lupi, esibizioni di cori e spettacoli con i dj

BONORVA. “Una giornata tra natura e musica”. È il filo conduttore di un’iniziativa in programma domenica dalle 9.30 nella tenuta-parco Mariani organizzata dalla consulta giovanile di Bonorva che intende puntare lo sguardo su uno dei patrimoni boschivi e culturali più importanti del territorio e, in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata da Massimo D’Agostino, dell’azienda regionale Forestas, che cura il recupero e il ripristino del patrimonio boschivo e faunistico del parco, e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Sassari e Nuoro, ha predisposto una serie d’interventi finalizzati ad approfondire la conoscenza del compendio e delle numerose e interessanti bellezze naturali e archeologiche esistenti.

Ci sarà una serie di eventi con la partecipazione attiva di alcune associazioni culturali e sportive che favoriranno la promozione turistica del territorio. Alle 9.30, una passeggiata ecologica e naturalistica, a pagamento, guidata dagli esperti della cooperativa Costaval, introdurrà alla conoscenza degli alberi, arbusti e della flora (info al 348/5642611). Dalle 10 alle 15 l’associazione “Occhi di Falco” terrà alcune lezioni didattiche sui rapaci e lupi. Alle 11.30 e alle 16.30 l’esibizione del coro “Paulicu Mossa” di Bonorva che proporrà alcuni dei brani più importanti del suo vasto repertorio. Alle 13 la sosta per il pranzo proposto dalla Consulta giovanile. Nel menù pasta al sugo di salsiccia, grigliata di carne, formaggio, verdure di stagione, pane, acqua, vino e le seadas che potranno anche essere acquistate rivolgendosi al comitato dei fedales del 1968. Per partecipare al pranzo sarà utile prenotarsi entro domani ai numeri 3484210142 (Vanna), 3493587751 (Elisa), 3462177030 (Elena), 3407456322 (Valeria) e 3469481816 (Elisa). Alle 15.30 lo spettacolo musicale con il dj Barone e una gara di tiro alla carabina, organizzata dal comitato di Santa Barbara. Dalle 15.30 alle 18.30, la cooperativa “Babbajola” proporrà, a pagamento, l’iniziativa “Scopri la natura divertendoti con Babbajola”, una passeggiata nei prati, giochi, musica e merenda (info al 389/9934363). Dalle 16 alle 19, invece, una dimostrazione di tiro con l’arco a cura dell’Arcieri Mejlogu, un’associazione guidata Da Stefano Cau che si è imposta brillantemente in diverse gare a livello regionale e Nazionale. Alle 17 “Giochi senza Frontiere”, a cura di “Fitness Asd”. In contemporanea la Cooperativa Costaval e i funzionari della Soprintendenza archeologica
accompagneranno i partecipanti alla visita gratuita delle Domus di Sant’Andrea Priu e al cantiere di scavo delle terme. Alle 18, nella sala convegni, un incontro sullo stato dei lavori della Tomba VII del complesso di Pala Larga. Per finire l’esibizione dei “Gonzales” e del Dj Alex Mò.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro