VIABILITà 

Isola pedonale al Corso, via Libio nel caos

PORTO TORRES. Nella parte bassa di via Libio si forma una lunga fila di veicoli - dopo la trasformazione del corso Vittorio Emanuele a isola pedonale – durante i fine settimana. Il problema maggiore...

PORTO TORRES. Nella parte bassa di via Libio si forma una lunga fila di veicoli - dopo la trasformazione del corso Vittorio Emanuele a isola pedonale – durante i fine settimana. Il problema maggiore è che ci sono automobili che si fermano sul marciapiede per prelevare contanti da un istituto di credito, rallentando notevolmente il passaggio delle auto e talvolta anche impedendo ai residenti delle abitazioni vicine di entrare a fatica nel portone di casa. La lunga arteria stradale è parallela al Corso e rappresenta una viabilità alternativa importante per poter raggiungere piazza Garibaldi e poi dirigersi verso il Lungomare. Qualche automobilista che deve andare al bancomat aperto 24 ore, però, preferisce fermarsi sul marciapiede invece di andare alla ricerca di un parcheggio e poi fare pochi passi a piedi. Nella parte della via proprio dietro il palazzo comunale, inoltre, c’è una grata
da manutenzionare che al passaggio delle auto fa un rumore fastidioso disturbando la quiete della gente che riposa anche in piena notte e di prima mattina. Problemi di ordinaria amministrazione, insomma, che potrebbero essere risolti da opportuni accorgimenti del Comune. (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro