ITTIRI, un assegno per L’Oftal 

Dono degli olivicoltori ittiresi al mondo del volontariato locale

ITTIRI. Dopo l’associazione “Il Sorriso” e l’Anpa Onlus” è stata l’associazione Oftal Sardegna a ricevere il segno della solidarietà che l’associazione Olivicoltori Ittiresi “S’ischimadorza” destina...

ITTIRI. Dopo l’associazione “Il Sorriso” e l’Anpa Onlus” è stata l’associazione Oftal Sardegna a ricevere il segno della solidarietà che l’associazione Olivicoltori Ittiresi “S’ischimadorza” destina al mondo del volontariato. Anche quest’anno i soci dell’associazione, nata per valorizzare la cultura e migliorare la coltura dell’olivo, hanno deciso di devolvere il compenso dovuto per la potatura di un oliveto, eseguita con l'ausilio di alcuni volontari, nelle campagne di Ittiri, ad un’associazione locale che opera, con grande impegno e solidarietà, nel campo della disabilità. La consegna dell’assegno nelle mani della responsabile diocesana Maria Giovanna Meloni, da parte del presidente de “S’Ischimadorza”Vincenzo Masia, è avvenuta nell’aula consiliare del Comune alla presenza del Sindaco Antonio Sau e dell'Assessora ai Servizi Sociali Caterina Piras. Nel corso dell’incontro il primo cittadino ha sottolineato l’importanza del gesto dell’Associazione che lega il mondo produttivo a quello del volontariato auspicando che, l'ammirevole progetto possa essere da esempio per simili iniziative, che vanno a beneficio del sociale. Il presidente de “S’Ischimadorza” Vincenzo Masia, nel ricordare le numerose volte che, nel corso dei 13 anni di attività, l’Associazione ha volto lo sguardo dalla parte dei meno fortunati. La fiduciaria diocesana dell’Oftal, ha
ringraziato invece per il bel gesto di solidarietà e ha illustrato le attività svolte dall’Oftal, sia a livello locale che regionale, in favore delle persone affette da disabilità per portare loro sollievo e dare impulso all’integrazione sociale.

Vincenzo Masia



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro