Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

«Buche e poca manutenzione, quella strada è pericolosa»

VALLEDORIA. Automobilisti in rivolta per lo stato di pericolosità in cui versa la strada provinciale che collega La Muddizza a Valledoria. «Il manto stradale d sta divenendo ogni giorno di più...

VALLEDORIA. Automobilisti in rivolta per lo stato di pericolosità in cui versa la strada provinciale che collega La Muddizza a Valledoria. «Il manto stradale d sta divenendo ogni giorno di più insidioso per una serie di circostanze derivanti da scarsa manutenzione, così come il ponte del “Riu Cugiani”, che non vede manutenzione da decenni e dove anche il cartellone che segna che si sta per accedere allo stesso ormai è coperto da erbacce, senza contare che poiché la strada è a doppio senso di circolazione poiché gli arbusti e le erbacce si stanno affacciando sempre più sulla carreggiata è impossibile avere la visuale completa della strada e del veicolo che viene dal lato opposto». «Insomma – tuonano gli automobilisti, in gran parte cittadini di Valledoria e La Muddizza che percorrono quel tratto di strada giornalmente – chi di dovere dovrebbe intervenire«. «Anche se la strada è di competenza provinciale – affermano – anche i nostri amministratori dovrebbero sensibilizzare chi di competenza e come si faceva nel recente passato potrebbero almeno sistemare i bordi della strada e tagliare le erbacce che ormai stanno occludendo l'intera carreggiata». «Oppure – si lamentano i portavoce della protesta – si aspetta che arrivi l’ennesima tragedia per fare da scarica barile su chi sono le responsabilità per manutentare e mettere in sicurezza un’arteria stradale che pur essendo un’arteria secondaria è trafficata tantissimo durante le ore diurne?» Sicuramente a breve potrebbe partire una petizione per sensibilizzare l’opinione pubblica a occuparsi dell'annoso problema infrastrutturale della Sp La Muddizza La Valledoria.

Giulio Favini