Giornata di fuoco a Sassari, Sorso e Nule: elicotteri in azione

Protezione civile del nord Sardegna mobilitata

SASSARI. Tre incendi sono divampati oggi 11 settembre nel nord Sardegna. Il Corpo forestale, responsabile della funzione di spegnimento degli incendi boschivi, ha coordinato le operazioni nelle campagne di Sorso, Sassari e Nule. Il primo rogo ha interessato 10 ettari di incolto, rovi e oliveti abbandonati in agro del comune di Sorso, località «Pidraia», e ha richiesto l'intervento di un elicottero proveniente dalla base elicotteristica del Corpo forestale di Limbara.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette da personale del Corpo forestale della stazione di Sassari, coadiuvato da due squadre dell'Agenzia Forestas di Marina di Sorso. Due elicotteri provenienti dalle basi elicotteristiche del Corpo forestale di Bosa e Anela sono invece intervenuti per un altro incendio in agro del comune di Sassari, località «Campu Calvaggiu», che si è sviluppato su una superficie di 20 ettari di inula viscosa e macchia mediterranea.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette da personale del Corpo forestale della stazione di Sassari coadiuvato da una squadra dell'Agenzia Forestas di Porto Torres e da due squadre dei Barracelli di Sassari e di Porto Torres. Infine, nel territorio del Comune di Nule, località «M. Miau», è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteristica

del Corpo forestale di Anela.

L'intervento è stato diretto da appartenenti dalla stazione di Benetutti del Corpo forestale, con la collaborazione della Squadra di Forestas e dei Barracciu di Benetutti. L'incendio ha percorso circa 200 metri quadri di pascolo arborato.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro