Viale Umberto, traffico a rischio

Operai in azione per almeno 20 giorni: ecco tutte le modifiche alla circolazione e per i posteggi 

SASSARI. Nuovo asfalto nella parte iniziale di viale Umberto, con i cantieri che apriranno questa mattina e andranno avanti almeno 20 giorni. Un intervento atteso, e importante, che creerà però inevitabili problemi al traffico, con il Comune che, per limitarli al massimo, dividerà i lavori in due diverse fasi.

La prima, della durata di dodici giorni, parte oggi e prevede la chiusura al traffico della corsia ascendente destra di piazza Colonnello Serra (la corsia che costeggia il mercato) con deviazione del traffico sulla sola corsia ascendente sinistra, ovvero la corsia centrale.

La seconda della durata (presunta) di otto giorni, prevede invece la chiusura al traffico della corsia discendente di piazza Colonnello Serra (utilizzata dai bus e dai mezzi che svoltano dall’archivolto del Carmine). Il traffico sarà deviato sulla corsia ascendente sinistra, ovvero la corsia centrale, che diventerà così discendente. Prevista poi la chiusura del traffico del tratto di viale San Francesco tra via Buccari e la rotatoria di piazza Mercato, e l’istituzione del divieto di fermata e del senso unico in via Buccari in direzione di via Sorso. Ci sarà dunque l’obbligo di svolta in via Buccari per chi proviene da viale San Francesco.

Per l’intera durata degli interventi inoltre saranno eseguiti interventi sui parcheggi a pettine del tratto di viale Umberto compreso tra viale Trieste e via Politeama, che comporteranno la chiusura al traffico della corsia preferenziale discendente di viale Umberto. Il traffico in senso discendente sarà deviato sulla corsia ascendente sinistra di viale Umberto, che diventerà discendente.

«Siamo impegnati in una serie di interventi che riguardano diverse zone della città - sottolinea l’assessore comunale alle Infrastrutture per la Mobilità Antonio Piu - Dopo viale Italia, un’altra arteria principale, viale Umberto, viene interessata da importanti lavori di manutenzione, che miglioreranno sia l’efficienza della strada che la funzionalità dei parcheggi, la cui capienza subirà un leggero incremento. Un traguardo importante e atteso dai cittadini».

«Stiamo lavorando
con convinzione per raggiungere l’obiettivo di avere una città sicura, ordinata, efficiente, una città in linea con gli standard europei - continua l’assessore Antonio Piu -. Mettere in sicurezza le strade e migliorare la viabilità concorre ad aumentare la qualità della vita».



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro