Sassari, guida ubriaco e si schianta con la Panda in via Sorso

Il conducente è un sassarese di 34 anni, ferito in modo grave anche il passeggero. L’incidente alle 3 del mattino. L’auto è finita a folle velocità sui veicoli in sosta 

SASSARI. Guidava ubriaco con un livello di alcol nel sangue tre volte superiore ai limiti previsti dalla legge. Alle 3 del mattino ha perso il controllo della vecchia Panda che è finita contro alcune auto in sosta facendole rimbalzare in avanti di alcuni metri. L’amico che era in auto con lui è stato sbalzato all’esterno e ha riportato ferite giudicate guaribili in un mese. Stessa situazione per il conducente dell’auto che ora però dovrà fare i conti con i guai che derivano dall’essersi messo alla guida del veicolo sotto l’effetto di sostanze alcoliche. Sull’episodio stanno completando i rilievi e le indagini gli agenti della polizia locale di Sassari che sono intervenuti insieme agli operatori del 118 e ai vigili del fuoco. Sulle prime l’incidente - per la dinamica e per i danni riportati dai mezzi coinvolti - era parso decisamente più grave e, in ogni caso, è stata sfiorata la tragedia: solo per puro caso infatti al momento dello schianto non erano presenti pedoni per strada.

La storia comincia intorno alle 3 di ieri. Testimoni raccontano di avere visto una Panda bianca provenire da via Marghinotti a forte velocità. A bordo due persone. L’auto sembrava quasi senza guida. In via Sorso lo schianto violento contro due auto parcheggiate che - a causa della potenza dell’urto - vengono proiettate diversi metri più avanti. Il passeggero (che probabilmente non indossava la cintura, ma potrebbe anche essere stata allacciata male e si è sganciata), un sassarese di 55 anni, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Il conducente della Panda, anche lui sassarese di 34 anni, è rimasto invece intrappolato all’interno.

Alle prime persone che si sono fermate per prestare i soccorsi, le condizioni dei due feriti sono apparse subito gravi. Il passeggero a terra perdeva sangue e non rispondeva (in realtà più tardi si è scoperto che era quasi in coma etilico). Ferito anche l’autista dell’auto. I due sono stati soccorsi dagli operatori del 118 e trasportati in ospedale a bordo delle ambulanze. I medici hanno disposto il ricovero nel reparto Medicina d’urgenza, la prognosi è di 30 giorni di cure.

La pattuglia della polizia locale che è intervenuta in via Sorso ha eseguito i rilievi con l’obiettivo di ricostruire la dinamica dell’incidente e accertare le responsabilità.

Dalle prime risultanze (e sulla base delle testimonianze acquisite), la Panda sarebbe transitata in via Marghinotti a forte velocità. In via Sorso lo schianto contro due delle auto in sosta, una situazione di rischio elevatissimo che
solo per puro caso non ha coinvolto altri automobilisti o pedoni.

Dai controlli eseguiti, è emerso che il conducente aveva un livello di alcol nel sangue tre volte superiore alle norma. Inevitabile il ritiro della patente e la denuncia per guida in stato di ebbrezza.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller