Condotta danneggiata in viale Dante

Abbanoa è intervenuta per riparare la lesione provocata dalla ditta della fibra

SASSARI. Ha richiesto diverse ore di intervento ieri mattina la riparazione di una ingente perdita idrica causata dal danneggiamento della condotta da parte della ditta che sta eseguendo la posa della fibra ottica tra viale Dante e via Torino.

Durante lo scavo è stata lesionato un tratto di tubatura del diametro di 200 millimetri che alimenta la parte alta della città.

L’intervento delle squadre di Abbanoa è stato tempestivo ed è proseguito senza interruzione per alcune ore con l’obiettivo di limitare quanto più possibile i disservizi e arrivare al ripristino dell’erogazione nel minor tempo possibile.

I costi dei lavori saranno addebitati all’impresa che ha eseguito il taglio stradale per la fibra ottica. Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800.022.040 attivo 24 ore su 24. Abbanoa segnala che alla ripresa dell’erogazione l’acqua potrebbe essere transitoriamente torbida a causa dello svuotamento e successivo riempimento delle tubazioni. L’azienda che sta posizionando la fibra ha siglato con il Comune una convenzione per la realizzazione di una rete interamente in fibra ottica, che permette di navigare con una connessione ultraveloce (fino
a 1 Gigabit al secondo). Il piano dell’azienda prevede il cablaggio di oltre 44mila unità immobiliari (tra famiglie e imprese) entro 18 mesi dall’avvio dei lavori. In totale saranno posati circa 26mila chilometri di fibra, con un investimento complessivo a partire da 15 milioni di euro.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community