I bimbi del Coros Figulinas “studiano” da detective

Serie di laboratori gratuiti organizzati dalle 10 biblioteche del sistema territoriale Viaggio tra identikit e impronte, giochi e letture aspettando Florinas in giallo

FLORINAS. Identikit, impronte digitali, la lente di Sherlock Holmes e le tute bianche dei Ris: chi non ha mai sognato, almeno una volta, di risolvere un caso difficilissimo? Inutile negarlo, il mistero ha un fascino irresistibile. Anche sui bambini, curiosi per natura: per loro – in attesa che inizi il festival letterario “Florinas in Giallo. L’isola dei misteri” (a Florinas dal 27 al 30 settembre) - le dieci biblioteche del Sistema Coros Figulinas, instancabili promotrici di eventi legati alla lettura, organizzano una serie di laboratori gratuiti per imparare, divertendosi, l’Abc del giovane detective. (info e orari: www.corosfigulinas.it)

Si inizia domani settembre nelle biblioteche di Muros (16.30) e di Usini (alle 17) con il laboratorio “Il giallo da osservare”, per bambini dai 7 ai 10 anni, durante il quale si giocherà a ricavare indizi dalle immagini tratte dal diario online di “Florinas in Giallo”. Poi ci si sposta a Cargeghe e Tissi (il 24), a Ossi (il 25), Florinas (il 26), a Codrongianos, Ittiri e Uri (il 27). Come si crea l’identikit di un cattivo partendo da materiali riciclati si impara con “Identikit in gioco” (bambini dai 4 ai 6 anni), che inizia il 24 settembre alle 17 nelle biblioteche di Ossi e Uri, e poi continua il 25 a Florinas e a Tissi, il 26 a Cargeghe e a Ittiri, il 28 a Putifigari. Durante il festival “Florinas in Giallo”, i laboratori per le scolaresche si svolgono di mattina a cura di Eleonora Cattogno, Pino Pace e Teresa Porcella. Nel pomeriggio, invece, sono curati dalla Cooperativa delle mediateche sarde CoMes e iniziano sabato 29 settembre (nella biblioteca di Florinas, alle 18) per i bambini dai 4 ai 9 anni, che si divertiranno con “Affresco in Giallo”, a cura di Lisa Contini: una lettura animata de “I misteri della Rue Toporgue”, parodia de “I delitti della Rue Morgue” di Edgar Allan Poe, con Topolino nei panni di Edgar Allan Top, seguita dalla realizzazione di un affresco su cartoncino delle fasi del racconto. In “Scopri chi è” (4-9 anni), Claudia Chelo guiderà i partecipanti nella raccolta di indizi per creare un libretto degli identikit. Domenica alle 18 in biblioteca parte un’emozionante “Caccia al ladro” (6-9 anni), e a seguire il laboratorio
di animazione alla lettura “La lente del piccolo detective”, durante il quale Paola Cardo guiderà i partecipanti (4-9 anni) nella realizzazione di una lente di ingrandimento per risolvere enigmi e scovare gli indizi nascosti in biblioteca. Info: florinas@corosfigulinas.it o 079/438572.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller