Atp, nuove pensiline alle fermate

Ieri l’azienda ne ha fatto posizionare una anche vicino alla stazione ferroviaria

PORTO TORRES. L’Atp ha installato ieri mattina una nuova pensilina nel marciapiede vicino all’ingresso della stazione ferroviaria di via Ponte Romano. Una zona importante della città non solo per chi aspetta il tram dell’Atp, comunque, ma anche per i passeggeri che aspettano il treno in quanto non possono utilizzare la sala d’aspetto perché è da sempre chiusa al pubblico. Il presidente dell’Atp Roberto Mura aveva già annunciato qualche settimana fa che in questo periodo sarebbero cominciati i lavori per l’installazione di alcune pensiline in punti determinati del territorio comunale, soprattutto dopo la conclusione dell’iter tecnico-autorizzativo che aveva richiesto quattro mesi di tempo per definire la procedura. A breve saranno dunque posizionate due pensiline in viale delle Vigne, lunga arteria che collega la periferia agli uffici del centro, e in via del Melo nel quartiere di Serra Li Pozzi. «Il tema delle pensiline e la necessità conseguente delle persone di poter sostare al riparo da sole o pioggia è sempre stata una nostra priorità – ha detto il presidente dell’Atp – e alcune tra le nuove migliorie studiate per i percorsi urbani riguardano proprio Porto Torres: siamo andati s incontro alle esigenze di una città che si sta trasformando, servendo nuove zone che erano prive di un servizio
di mobilità pubblica e alcuni luoghi essenziali, quali poste centrali e biblioteca comunale, che non venivano raggiunte dai bus». Una novità introdotta dall’Atp consente di acquistare il biglietto direttamente dallo smartphone, utilizzando la propria carta di credito. ( g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare